10/25 aprile 2011

Partecipa alla mostra “La rinascita nell’unità”, X edizione de “l’Uovo d’Artista”, a cura di Giuseppe Salerno, (al Palazzo Baronale del Borgo di Calcata) con Enrico Abenavoli, Gabriella Amato, Roberta Amurri, Associazione Hagape 2000, Anna Maria Ballarati, Luigi Ballarin, Renzo Barbarossa,  Tiziana Bargagnati, Piergiorgio Baroldi, Franca Bernardi, Wanda Bettozzi, Isa Biasini, Tomaso Binga, Claudio Bozzaotra, Loredana Cacucciolo, Paolo Camiz, Giuseppe Canali, Eugenio Cannilla, Enrica Capone, Giovanni Carpentieri, Giorgio Casari, Lucia Cenni, Luigi Cioli, Daniele Colaiacomo, Teresa Coratella, Paola Cordischi, Maria Cristina Crespo, Publia Cruciani, Anna Del Vecchio, Alessandro D’Ercole, Gerardo Di Salvatore, Gabriella Di Trani, Vittorio Fava, Francesco Ferlisi, Stefano Ferracci, Roberta Filippi, Lucilla Frangini Ballerini, Stefano Frasca, Roberta Fratini, Fulvio Fugalli, Angelo Gioia, Filippo Gioia, Salvatore Giunta, Barbara Hoehn, Velia Iannotta, Alexander Jakhnagiev, Kalos, Janis D. Klien, Hans-Hermann Koopmann, Silvana Leonardi, Luciano Lombardi, Lughia, Maria Grazia Lunghi, Sergio Macchioli, Stefania Maciocci, Domenico Malarbì, Paolo Malfanti, Mirna Manni, Roberto Marino, Fiorenzo Mascagna, Anna Massinissa, Giulio Cesare Matusali, Gabriele Mazzara, Monica Melani, Massimo Melchiorri, Laura Migotto, Adamo Modesto, Pancho Monty Ray Garrison, Fabrizio Moscè, Gianni Musacchio, Ada Natale, Massimo Nicotra, Francesco Nolli, Genny Oddis e Sergio Bortoli, Emiliano Yuri Paolini, Rosella Passeri, Vittorio Pavoncello, Massimo Piergrossi, Claudio G. Pisani, Achille Quadrini, Elvi Ratti, Fernando Rea, Paolo Rinaldi, Rodolfo Roschini, Simone Salimbeni, Angela Scappaticci, Claudio Schiavoni, Vincenza Spiridione, Franco Squadrelli, Maurizio Tiberti, Marijcke Van Der Maden, Francesco Varesano, Isabella Venantini, Xo, Maria Pia Zepponi, Franco Zingaretti.

28 gennaio 2010

Espone i quadri “001″ e “002″ nella Takeawaygallery, Via della Reginella 11, Roma.

11 marzo 2010

Partecipa a “MACRO opere in catalogo” a cura di Giuseppe Salerno, alla Galleria Spaziottagoni a Roma. Espone insieme a Enrico Abenavoli, Claudio Angeloni, Michela Baldi, Luigi Ballarin, Eliana Bartoszewski, Maria Teresa Bernabei, Wanda Bettozzi Trevisi, Paolo Bielli, Tomaso Binga, Paolo Camiz, Antonietta Campilongo, Giuseppe Canali, Eugenio Cannilla, Enrica Capone, Giorgio Casari, Antonella Catini, Lucia Cenni, Maria Teresa Ciammaruconi, Maurizio Cintioli, Antonella Corrias, Giovanna Crescenzi, Publia Cruciani, Serena Damiani & Marco Tullio Dentale, Francesca De Angelis, Stefano De Angelis, Régine des Festes, Gerardo Di Salvatore, Jacqueline Domin, Bianca Dones, Riccardo Einaudi, Walter Festuccia, Daniela Foschi, Lucilla Frangini Ballerini, Stefano Frasca, Gianto, Domenico Giglio, Mario Giuliani, Federico Iorio, Alexander Jakhnagiev, Massimo Jatosti, Janis D. Klien, Gennaro Lalli, Silvana Leonardi, Luciano Lombardi, Lughia, Renata Maccaro, Stefania Maciocci, Ugo Magnanti, Paolo Malfanti, Valeria Mariotti, Giulio Cesare Matusali, Francesca Mazzara, Gabriele Mazzara, Monica Melani, Laura Migotto, Cosma Musacchio, Francesco Nolli, Monica Palermo, Vittorio Pavoncello, Massimo Piergrossi, Elvi Ratti, Bruno Regni, Maria Luisa Ricciuti, Mauro Romano, Rodolfo Roschini, Angela Scappaticci, Micaela Serino, Laura Spaducci, Franco Squadrelli, Marijcke Van Der Maden, Francesco Varesano, Paolo Viterbini, Riccardo Wilczek e Emiliano Yuri Paolini.

5 marzo 2010

Partecipa, con l’opera “è quello che vedi”, alla mostra “C’era una volta un futuro”, progetto a cura di Antonia Alampi e Anna Simone, dellʼAssociazione Culturale “Opera Rebis”. tra gli artisti: Luca Cutrufelli, Dario D’Aronco, Marco Fedele Di Catrano, Marco Di Giovanni, Elettrophonica, Michele Giangrande, Alessandro Giuliano, Giorgio Orbi, Christian Niccoli e Agnese Trocchi.  www.operarebis.com

22 novembre 2008

Cura la mostra  “Leisure” di Martina Magno presso le ” Officine Fotografiche” a Roma nel novembre 2008.  www.officinefotografiche.org

19 giugno 2008

Rassegna “Contatti” a Campo S.Margherita a Venezia.
Dal sito dell’associazione “Sintetico”: “L’installazione sonora Duemilaotto di Thomas Bugno consiste nell’elaborazione dal vivo di un tappeto continuo di onde basse, mediante il quale lo spettatore, seduto e bendato, percepisce l’effetto del suono in una modalità che induce all’immaginazione visiva. In tal modo, l’attenzione direzionata e selettiva nei confronti della natura del suono, non viene vincolata dal senso della vista e permette di instaurare un rapporto diretto tra l’autore della performance ed il singolo ascoltatore.”  www.sintetico.org

20 dicembre 2007

Cura del libro “image-imagine”.
Si occupa del recupero, organizzazione e traduzione dei materiali archivistici e di documentazione artistica tra Gianfranco Baruchello e Niell Ferguson nell’arco dei loro incontri a Londra (alla London Metropolitan University) e alla fondazione Baruchello. Sarà il curatore dell’edizione in tre volumi nato in collaborazione tra la Fondazione Baruchello e la London Metropolitan University

27-29 gennaio 2007

Rassegna d’arte contemporanea “de-forma” Castello di Castelbasso, provincia di Teramo: composizione audio per l’installazione “inattesa L’ombra” di Fabio Scacchioli

26 novembre 2006

Mostra collettiva d’arte contemporanea “One Artisland Exhibition” a Londra con il video “a walk, L’ordine delle idee”

4-10 novembre 2006

Mostra collettiva “The 0 in Three” con Martina Magno e Cecilia Matteoli, cineclub Detour, Roma: installazione audio-video “The only thoing we have to fear is fear it self”

29 ottobre 2006

Mostra collettiva “Words and Sounds and Crazy Dolls” con Martina Magno e Cecilia Matteoli a La porta Blu Gallery, Roma:  rassegna di diversi video tra cui “Believe” e “Royal”

20 ottobre 2006

Sonorizzazione del reading del libro “La Bambina è sovrapensiero e non lo dice” di Martina Magno in occasione di “Girls for an unconventional Christmas”  al Linux Club di Roma

30 giugno 2006

Audio-performance in occasione della mostra “The Line of Disorder” di Hitnes a Viterbo nell’ambito della rassegna d’arte contemporanea “Percorsi”

24 giugno 2006

Mostra collettiva “1+1+1…Opere Azione Interventi” svoltasi presso la Fondazione Baruchello, all’interno della rassegna RomaPoesia, Roma: audio installazione “duemilasei”, con un contributo descrittivo sulla pubblicazione dell’evento “Sperimentare il Plurale”, edito dalla Fondazione Baruchello

Presentazione del lavoro collettivo “Esercizi facili per usi difficili” fatto durante il seminario di ricerca e formazione tenuto da Gianfranco Baruchello nel corso del primo semestre 2006

18 dicembre 2004

Creazione ed esecuzione di musiche dal vivo (insieme a Luca Sallusti) in occasione della presentazione del romanzo “Care Presenze”  di Sandra Petrignani, edizioni Neri Pozza, presso la libreria Arion “La Strada” di Roma